10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Viaggi di nozze, ecco come organizzarli in completa sicurezza

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Le destinazioni sui viaggi di nozze hanno subito nelle ultime settimane dei radicali cambiamenti sulle mete da scegliere. E ciò comporta, la necessità di avere le idee ben chiare rispetto a quelle che sono le ultime normative Covid-19 e sul come comportarsi sia nel caso di nuova scelta della luna di miele e sia per riorganizzare quella già prenotata. Non sai come fare? Ci pensiamo noi di GiordanoCorredi con utilissime dritte su come organizzare un viaggio di nozze in sicurezza.

Viaggi di nozze in sicurezza, si alle più belle destinazioni italiane

Il nostro territorio offre delle bellissime mete per un viaggio di nozze e permette di mantenere un certo romanticismo pur preservando una sicurezza notevole in era di Covid-19. Al riguardo, ti consiglio di leggere qui le 5 destinazioni italiane più belle per un viaggio di nozze. Per chi desidera rimanere in Campania, ad esempio, è impossibile resistere al fascino della bellissima Capri o della Costiera Amalfitana. E per gli amanti delle città d’arte? Firenze e Venezia sono tra le mete più romantiche per gli sposi.

Per organizzare un nuovo viaggio di nozze in Italia in completa sicurezza, ti basterà quindi recarti nella tua agenzia di viaggi di fiducia e richiedere un pacchetto personalizzato con le più belle mete italiane. Attenzione, anche alla scelta dell’hotel, con una particolare attenzione a tutte le misure previste dalle ultime normative Covid per la completa sicurezza degli sposi. Inoltre, è da informarsi rispetto anche alle normative regionali presenti, in modo da partire con tutto l’occorrente e concentrarsi sull’aspetto romantico della propria luna di miele.

Mete estere, attenzione alle normative vigenti all’aeroporto e alla stipula di una buona assicurazione viaggio

Se invece il proprio sogno è quello di recarsi all’estero e non si vuole rinunciare a questi dolci itinerari, è consigliabile recarsi sempre nella propria agenzia di fiducia e valutare quali mete scegliere per itinerari in completa sicurezza. Si consiglia, di conoscere perfettamente anche le regole vigenti nel paese scelto e i controlli richiesti in treno o all’aeroporto al proprio arrivo. Stesso discorso, nel caso del successivo rientro in Italia poiché in molte regioni vige l’obbligo del tampone e dell’isolamento domiciliare in attesa del loro esito.

Inoltre, è fondamentale richiedere una assicurazione per il proprio viaggio di nozze. Perchè? Per poter sia cambiare la meta scelta in caso di nuove ed eventuali restrizioni sulle destinazioni all’estero e sia nel caso in cui si sia costretti ad annullare completamente il viaggio. Del resto, i percorsi di sicurezza e le misure per il contenimento del Covid-19, sono in costante aggiornamento e tutelarsi con una buona assicurazione può essere una soluzione preziosa per non perdere completamente tutto il budget investito al riguardo.

Dal voucher turistico ai mini viaggi in attesa della vera luna di miele

Altre soluzioni consigliate per organizzare un viaggio di nozze in sicurezza e proteggere il proprio budget, riguardano l’emissione di un voucher turistico. Di cosa si tratta? Di un buono emesso dalle compagnie aeree e in alcuni casi anche dagli Hotel, che offrono la possibilità agli sposi di non perdere il proprio anticipo versato e spostare di qualche settimana o mese tutto il dolce itinerario. In altri casi, sono anche emessi degli speciali sconti. Questi ultimi, permettono di risparmiare sulla prenotazione dell’albergo in un successivo momento dell’anno e allungare di alcuni giorni la propria luna di miele.

Tuttavia, ciò non vuol dire rinunciare completamente al viaggio ma spostarlo solo in un periodo più congeniale. Quale migliore vantaggio di poter passare più giorni con la dolce meta grazie allo sconto offerto? Senza contare che minitour in Italia altrettanto romantici in attesa del grande viaggio verso mete straniere, non sono assolutamente da scartare in questo periodo.

 

Leggi anche