10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Confettata in un matrimonio, i dettagli che fanno la differenza

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La confettata, è quel piccolo e dolce dettaglio che fa la differenza in un matrimonio. Migliorata rispetto al passato, con una organizzazione che tiene conto anche dei più piccoli particolari come differenti e originali gusti dei confetti, è ad oggi irrinunciabile da parte della maggior parte degli sposi.

La confettata, evoluzione nel tempo e fino ai giorni nostri

In passato la confettata era organizzata in un più classico fai da te. In un grande vassoio d’argento e con un cucchiaio, gli sposi raccoglievano una manciata di confetti e li distribuivano agli ospiti presenti al ricevimento passando tavolo per tavolo. Anche i gusti non erano tra i più vari e prevedevano quelli standard come il cioccolato o la mandorla.

Si è poi passato ad un concetto più avanzato. E che consiste nell’unire i confetti ad una bomboniera e regalare un piccolo oggetto ai propri ospiti da conservare.

La confettata moderna, invece, nasce da un gioco di gusti e da un allestimento molto più completo che cura i dettagli su gusto e confezione. Da un lato, infatti, si privilegiano dei confetti con tanti originali gusti e da un lato dei piccoli sacchetti in cui gli ospiti potranno riporre tali confetti. In questo modo, saranno liberi di gustarli al momento o successivamente.

Come organizzarla in un matrimonio con varietà dei gusti

Ma come si organizza una confettata in un matrimonio? Generalmente, è la stessa location a proporre questa simpatica iniziativa e a organizzare il tutto in uno specifico spazio della location. Si occupa, al riguardo, sia di fornire i confetti stessi e dei piccoli sacchetti e sia il relativo allestimento. Per quanto riguarda i confetti, non devono mancare quelli tradizionali come cioccolato e mandorla.

Poi, è possibile aggiungere altri gusti, ma attenzione a non esagerare e a non creare un eccessivo gusto di sapori. L’ideale, è di far predisporre una confettata con al massimo 8 gusti differenti. Quali? Beh ne esistono davvero tantissimi e vi è al riguardo l’imbarazzo della scelta. Farsi guidare dalla location, è consigliabile per evitare di non perdersi in questa giungla di sapore. Tra i più originali? Babà nel rispetto della tradizione napoletana e caffè, ma anche confetti alla frutta con gusti come banana o frutti di bosco.

Come è allestita la confettata in una location matrimonio

L’allestimento della confettata nella location, è un altro piccolo dettaglio da curare con attenzione oltre alla già menzionata varietà di gusti. In particolare, laddove sia presente un tema matrimonio, è utile che lo stesso sia replicato anche nell’allestimento della confettata. Attenzione anche alla praticità, chiedendo alla location di inserire dei cartelli davanti ad ogni recipiente di confetti. In questo modo si potranno conoscere i gusti e prendere solo quelli preferiti. O ancora dei comodi sacchetti o dei coni per contenerli.

La confettata, è anche una buona occasione per far ammirare al meglio una location, invitando gli ospiti dopo il pranzo o la cena del matrimonio, a scoprire i vari angoli predisposti per continuare i festeggiamenti e prima dell’emozionante taglio della torta.

Confettata in location o fai da te in un matrimonio?

In genere è la stessa location che cura una confettata in un matrimonio. Il prezzo, può essere gratuito ovvero aggiunto al costo totale del ricevimento o prevedere un costo aggiuntivo. E’ quindi importante in fase di preventivo, richiedere se la stessa è inclusa e come viene gestita nei particolari. Dai gusti inseriti, all’allestimento e molto altro ancora, non è da trascurare il minimo dettaglio su una dolce tradizione tanto ricercata e tanto amata da sposi e invitati.

Se invece volete aggiungere un tocco personale alla confettata, allora munitevi di creatività nel ricercare originali contenitori in cui inserire i confetti e soprattutto fantasia nel ricercare i gusti più originali che possano sorprendere i propri ospiti. I costi, in questo caso, saranno più contenuti oltre che permettere agli sposi di creare un momento divertente e più personalizzato.

 

Leggi anche