10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Partecipazioni nozze, dagli inviti più utilizzati allo stile da adottare

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tra le più importanti tradizioni da rispettare in un matrimonio al sud, vi è quello della consegna a mano delle partecipazioni nozze. La stessa, deve avvenire almeno alcuni mesi prima del matrimonio e indicare informazioni utili sull’indirizzo e sul cellulare degli sposi per una pronta reperibilità. Ma come scrivere al meglio le partecipazioni per non sbagliare? Ecco una utile guida al riguardo.

Le partecipazioni nozze e gli inviti più utilizzati per invitare i propri ospiti

Le partecipazioni nozze, sono molto importanti per la corretta riuscita dell’organizzazione del matrimonio e possono essere suddivise in tre categorie:

  • Invito per la cerimonia. E’ la partecipazione per chi desidera invitare i propri ospiti solo in chiesa o per chi non è in grado di partecipare anche al ricevimento ma vuole comunque essere presente nel giorno più importante della coppia.
  • Invito per il ricevimento. Una seconda tipologia di partecipazione per chi è impossibilitato a partecipare alla cerimonia in chiesa e vuole essere comunque parte attiva del successivo ricevimento.
  • Invito per la torta. Negli ultimi anni, è in voga anche un’altra tradizione, che prevede l’invito della partecipazione direttamente al taglio della torta.

C’è poi la partecipazione completa ovvero quella classica, che prevede l’invito a tutto l’evento: dalla cerimonia al ricevimento e fino al taglio della torta. Compilare con attenzione una delle modalità descritte di partecipazione, aiuterà i propri ospiti a conoscere nei minimi dettagli come sarà organizzato il matrimonio e l’evento a cui potranno partecipare.

Cosa devono contenere le partecipazioni nozze per una buona organizzazione del matrimonio

Anche il contenuto delle partecipazioni nozze è fondamentale per la buona riuscita dell’organizzazione del matrimonio. Nel caso in cui si opti per una partecipazione solo in chiesa o al ricevimento o ancora solo per il taglio della torta, ad esempio, sono da inserire solo informazioni specifiche rispetto all’evento a cui è richiesta la partecipazione.

E’ infatti di cattivo gusto, realizzare una unica partecipazione e inserire tutti i dati se si desidera invitare i propri ospiti in momenti specifici del matrimonio. Secondo il galateo, inoltre, è bene che siano riportate sempre le seguenti informazioni:

  • Nome dello sposo e della sposa.
  • L’annuncio del matrimonio con data e ora della chiesa e del relativo indirizzo in cui la stessa è collocata.
  • Indirizzo dello sposo e della sposa, per consentire agli invitati di poter inviare un regalo prima di un matrimonio ed evitare confusione durante il ricevimento. E’ buona prassi, anche inserire i numeri dei cellulari degli sposi per una pronta reperibilità.
  • L’indirizzo del ricevimento con i dettagli sul nome del ristorante in cui continueranno i festeggiamenti.

Molto importante, come contenuto all’interno della partecipazione, della frase “E’ gradita la conferma”. In questo modo ci si assicura che gli sposi possano ricevere per tempo il numero degli invitati da comunicare poi al ristorante. Tuttavia, laddove tale conferma non avviene, è possibile per gli stessi sposi a due o tre settimane prima del matrimonio, di contattare tutti gli ospiti che hanno ricevuto la partecipazione e chiedere il riscontro sulla loro presenza.

Lo stile delle partecipazioni, dal classico tema mare ad un dolce sfondo degli sposi

Dal contenuto agli stili, è importante anche scegliere al meglio il design da fornire alle proprie partecipazioni nozze. Le stesse, in genere, riprendono il tema usato per il matrimonio. Vale a dire che se si è deciso di organizzare un matrimonio a tema mare o a tema viaggi, anche le relative partecipazioni seguiranno un design analogo. Nulla vita, di personalizzare le partecipazioni nozze in base al periodo dell’anno optando per soluzioni con motivi floreali nei periodi primaverili o estivi.

Molto utilizzati anche stili chiari ed essenziali ad esempio su un semplice cartoncino in cui inserire tutte le informazioni viste in precedenza o di partecipazioni personalizzate. In questo caso, si tratta di una delle ultime mode in tema di matrimonio con una simpatica caricatura degli sposi o una foto magari scattata nell’anteprima come copertina. All’interno, però, valgono sempre le medesime regole sul contenuto, con dettagli sugli indirizzi degli sposi e luogo della chiesa e/o del ristorante.

 

 

Leggi anche