10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

La Venere di Berenice: il regno dell’abito da sposa

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Quando ci si sposa la donna ha innanzitutto l’esigenza di sentirsi sposa in tutto e per tutto. Per farlo non basta scegliere la location o le partecipazioni o le bomboniere: quello che dà sempre nell’ immaginario collettivo identifica una sposa è la scelta dell’abito nuziale. Pizzi, merletti, organza, a trapezio, a sirena, l’abito da sposa è l’elemento che più di ogni altro crea attesa tra invitati e futuro marito. Pertanto, affidarsi ad un atelier serio e competente è il modo migliore per una sposa di esser sicura di aver fatto la scelta migliore, e uno degli atelier che più di tanti altri si assume quest’ onère e questo onore è l’atelier “La Venere di Berenice”.

La Venere di Berenice: la storia

Più di 35 anni di esperienza contraddistinguono La Venere di Berenice: una tradizione iniziata con Antonio Bassano, proseguita con la figlia Tina e arrivata fino ai nipoti Antonio e Francesco. Una storia fatta di sartoria di qualità, di passione, di eleganza, e di stile senza tempo. L’ atelier va al di là delle semplici mode del momento fondendo insieme tradizione ed innovazione.

La Venere di Berenice: l’attenzione alla sposa

La Venere di Berenice è un atelier la cui attenzione alle esigenze, alle richieste, ai dubbi e, perchè no, ai capricci della sposa ha contribuito a rendere lo staff unico nel suo genere. Persone competenti, accorte, umane, seguiranno la donna dal primo appuntamento fino alla consegna dell’abito, rispettando sicuramente le richieste e i gusti della sposa, ma sapranno anche dire un secco “no” a richieste che non si sposano con la fisicità della cliente, ed in fondo è anche questo che fa dello staff dei veri professionisti: consigliare e aiutare la cliente nella guida alla scelta dell’abito che sia veramente, in tutto e per tutto, adatto al corpo e alle fattezze della persona.

La Venere di Berenice: i marchi

La Venere di Berenice è un atelier che presenta abiti da sposa dei più conosciuti brand, sia italiani che esteri: potrete trovare abiti firmati Blumarine, Mariella Burani, Carlo Pignatelli, Jenny Packham e tantissimi altri marchi del bridal system. Per questo atelier, ogni sposa ha la sua storia, il suo stile, il suo sogno, ed è per questo che la visita all’atelier è un’esperienza personalizzata: prima della prova, l’incaricato dello staff vorrà sapere qualcosa di voi, di come si sta organizzando il matrimonio, della location e della data, e solo ad allora la vostra visita si sposterà nei camerini per cominciare la sessione di prova di abiti da sposa. Tutti gli abiti sono realizzati con materiali pregiati, frutto dell’estro creativo dei migliori stilisti del momento. Insieme all’ abito poi, lo staff sarà felice di guidarvi nella scelta degli accessori e del make up e dell’acconciatura più adatti all’ abito che avrete scelto. Il personale vi starà accanto fino al giorno del fatidico si, testimoni del lungo e felice lavoro che vi avrà portato a scegliere l’abito per cui vi sono brillati gli occhi.

La Venere di Berenice: le sedi

La Venere di Berenice conta ben 4 sedi tra cui potrete scegliere, in modo da recarvi in quella più vicina a casa vostra. Le boutique sono ubicate così:

  • Napoli- Via Epomeo. Orari di apertura: lun a sab 10:00/13:00 e 16:00/20:00
  • Napoli- Via Duomo. Orari di apertura: lun a ven 10:00/13:30 e 15:30/19.30; sab 10:00/13:30
  • Napoli- Sannazaro. Orari di apertura: prossima apertura dicembre 2017
  • Avellino- Mercogliano. Orari di apertura: lun a ven 10:00/13:00 e 16:00/19:30;sab 10:00/13:00

La Venere di Berenice riceve su appuntamento, facilmente concordabile telefonicamente o per prenotazione alla voce dedicata sul sito internet.

La scelta dell’abito da sposa è uno dei momenti più importanti nell’organizzazione di un matrimonio e l’atelier La Venere di Berenice sarà felice di affiancare le proprie spose, fin dalle prime fasi della scelta.



Leggi anche