10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Confettata di nozze: come organizzarla?

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Negli ultimi anni si è diffusa tantissimo una pratica per il momento finale del ricevimento di matrimonio, quella di allestire cioè la cosiddetta confettata di matrimonio. Di cosa si tratta? Immaginiamo di essere ad un ricevimento: siamo al tramonto, il pranzo è terminato, è una bella serata e tutti gli ospiti sono invitati ad accomodarsi in un diverso ambiente della struttura per rilassarsi in attesa della wedding cake. In un angolo però, appena accanto a quello in cui sarà servita la torta nuziale, ci si trova dinanzi ad uno spettacolo magnifico: un lungo tavolo su cui sono posizionate tante piccole ampolle contenenti confetti di tutti i gusti pronti per addolcire i palati dei più golosi.

Ci proponiamo in questo articolo di fornire delle linee guida alla realizzazione della perfetta confettata di matrimonio.

Organizzazione

La prima cosa che bisogna considerare se si è deciso di arricchire il proprio matrimonio di questo dolce momento è a chi affidare l’organizzazione della confettata. Agli sposi si propongono, in linea di massima, tre opzioni:

  1. Concordare con la struttura. Tantissimi staff offrono la possibilità agli sposi,  che hanno scelto di effettuare il proprio ricevimento di nozze presso le loro strutture, di organizzare loro la confettata nell’ambito del trend diffusosi negli ultimi anni. Ciò dà il vantaggio agli sposi di affidare tutto ad un unico staff coordinato e di non pagare una figura professionale ad hoc.
  2. Affidarsi a un professionista del settore. Ci sono figure professionali, come quella dei wedding planner, a cui è affidato il compito, parallelo a quello dello staff della location, di rendere perfetto e curato nei minimi dettagli il giorno più bello degli sposi. La scelta di affidarsi a figure professionali che si occupano solo di questo dà modo agli sposi di essere sicuri che ogni piccolo particolare, richiesta e perchè no, capriccio, vengano soddisfatti. Ovviamente questa opzione richiede un costo maggiore poichè si tratta di professionisti che collaborano con lo staff della location di cui però non fanno parte.
  3. Home made: pro e contro.  Alcuni sposi possono decidere di organizzare da soli la propria confettata di nozze: poniamo il caso che la sposa sia essa stessa una wedding planner, o che lo sposo sia proprietario di una fabbrica di confetti, o che semplicemente uno dei due sia una persona creativa che abbia deciso di realizzare da sola i decori per la propria confettata di nozze. Decidere per l’home made dà innanzitutto l’idea di essere appieno, proprio materialmente coinvolti nell’ organizzazione del proprio matrimonio, e dà inoltre la possibilità di personalizzare totalmente questo momento del proprio ricevimento. Ovviamente ciò comporta un costo sia a livello di prezzo che di tempo: bisogna comprare i confetti, le ampolle in cui riporli, i decori per la tavola, gli addobbi floreali, i sacchettini in cui ogni invitato riporrà i propri confetti, le targhette per indicare i gusti dei confetti, ecc senza contare lo stress che ciò comporta per due persone già emozionate per il loro giorno speciale.

 Composizione

Esiste oggi una varietà di confetti davvero strabiliante: si va infatti dal confetto dalla classica forma schiacciata alla mandorla a quello tondeggiante al gusto di pastiera napoletana, da quello al cioccolato fondente a quello alla fragola, da quello al tiramisù a quello allo yogurt. L’enorme varietà di forme e gusti è indicativa di quanto il momento della confettata sia diventato importante nell’ organizzazione del proprio matrimonio, non più un’ opzione ma un must-have al pari di bomboniere, fiori o partecipazioniSolitamente il corner in cui sarà organizzata la confettata di nozze si compone di un lungo tavolo stretto simile a quello su cui sono allestiti i buffet e sul quale sono adagiati dei drappi, delle tovaglie o, se è di vetro, direttamente gli elementi. Sul tavolo poi, in una armonia di forme dalla più piccola alla più grande, sono posizionate delle ampolle e delle alzatine di cristallo in cui vengono riposti i confetti: ogni ampolla avrà la propria palettina per permettere agli invitati di servirsi da soli; per ogni contenitore vi sarà una targhetta ad indicare il gusto dei confetti che contiene; ci saranno poi dei piccoli sacchetti, o bustine, o cofanetti in cui riporre i confetti scelti da ogni invitato. I gusti dei confetti come abbiamo accennato sono davvero innumerevoli ed è davvero personalissima la scelta. Unica linea da rispettare riguarda il colore: i confetti per il proprio matrimonio devono essere rigorosamente bianchi. La portata dei confetti invece varia a seconda del numero di invitati: si calcolano in media dai 10 ai 15 confetti ad invitato, di più se ci sono dei bimbi che si sa, sono gli invitati più golosi! Attenzione però a non strafare per la preoccupazione che i confetti non bastino onde evitare spreco sia di materie che di risorse.

 Allestimento

Una sola regola per l’allestimento della confettata per le proprie nozzerispettare il tema e lo stile scelti per il proprio matrimonio. Se il tema scelto per il proprio matrimonio è la natura in una ambientazione country-chic allora sarà da preferire un allestimento che richiami il tema: fiori, decorazioni in stile shabby, frutta, foglie, nastrini dalle varie tonalità di verde, barattolini, lanterne decorative. Se invece si è optato per un matrimonio in una location vicino al mare e il tema scelto è appunto quello marino diamo spazio allora a colori-tema che ci hanno accompagnato per tutto il matrimonio: verde tiffany magari o azzurro, piccole conchiglie a decorare la tavola, cavallucci marini di gesso, ampolle colme d’acqua con finti pesciolini di cristallo, sabbia colorata, sacchetti a forma di ombrellino per riporre i confetti, utensili a forma di paletta per prendere i confetti e, per i più piccini, ma solo per loro, confetti colorati a forma di stella marina.

L’effetto scenico ad un matrimonio è essenziale: pertanto il tavolo della confettata dovrà essere allestito in maniera impeccabile. Le idee per allestire una confettata di matrimonio in cui tutto risulti curato nei minimi particolari sono veramente tantissime. Speriamo di aver fornito in questo articolo almeno le linee guida alla realizzazione della perfetta confettata di nozze.

 

 

Leggi anche