10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Abito sposa, ecco come risparmiare senza rinunciare a bellissimi modelli

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Tra le spese più costose di un matrimonio, l’abito sposa occupa una buona fetta. E ciò, comporta anche una buona organizzazione da parte della donna nello scegliere il modello perfetto ma senza spendere una fortuna. Oltre al classico acquisto in atelier, dove si possono trovare davvero tante alternative con prezzi per tutte le tasche, è possibile valutare anche altre utili opzioni per risparmiare ed essere comunque la più bella sposa. Noi di GiordanoCorredi, ti sveliamo alcuni piccoli trucchetti per risparmiare sull’abito sposa come il noleggio, il vestito sartoriale o la personalizzazione del vecchio abito della mamma.

Abito sposa usato e regalato dalla mamma o da una amica speciale

Una prima opzione per risparmiare sull’abito sposa e nello stesso tempo optare per una soluzione dal forte impatto emotivo, è sull’abito sposa della mamma, quando e come poterlo indossare. Se l’abito è in buono stato e non ci sono segni in ingiallimenti o altro, infatti, non ci sono modi migliori di poter indossare qualcosa di scaramantico. Inoltre, parliamo di un dolce portafortuna della propria mamma per augurare alla figlia la stessa buona sorte sul matrimonio.

In questo caso, si potrà quindi procedere con un buon lavaggio presso lavanderie professionali. Senza trascurare pure l’aggiunta di qualche modifica sul vestito per andare incontro anche ai gusti della nuova sposa. Sulla medesima direzione dal forte aspetto emotivo e con un occhio anche al risparmio, l’opzione di farsi regalare o prestare un vestito da una cara amica. Anche in questo caso, è da verificarne l’ottimo stato e un primo lavaggio presso lavanderie professionali. Per gli accessori dell’abito, è invece possibile optare tranquillamente per qualcosa di nuovo e che possa arricchire il tutto con dettagli amati dalla nuova sposa.

Vestito sartoriale, ecco quando valutare questa interessante opzione

Se si hanno le idee chiare sul proprio abito da sposa e l’acquisto presso un atelier non permette di raggiungere l’obiettivo, si può valutare una importante opzione sul vestito sartoriale. In questi casi, infatti, le possibilità di risparmio sono molto ampie. E in particolare, legate per lo più al costo della materia prima (stoffa, raso, pizzo, ecc) e alla manodopera della sarta.

Per realizzare il vestito, ti basterà individuare un modello e farlo disegnare dalla sarta come bozzetto, aggiungendoci poi gli elementi di personalizzazione della sposa. Attenzione a partire con un certo anticipo nel caso in cui sia questa l’opzione decisa per risparmiare sull’abito da sposa e realizzare un vestito unico per il proprio matrimonio. Questo perché, tra la prima realizzazione e le varie modifiche, potrebbero essere necessarie diverse prove. E avere abbastanza tempo a disposizione, permette di poter ottenere un buon lavoro sartoriale.

Dalle vecchie collezioni a sconti promozionali per l’acquisto dell’abito sposa anche in atelier

Infine, tra le opzioni che permettono di avere un buon risparmio sull’abito sposa, vi sono il noleggio e le vecchie collezioni. Nel primo caso, ci sono apposite sartorie o atelier che presentano questo utile servizio. La sposa, avrà la possibilità di scegliere tra i vari modelli disponibili, provarli e noleggiare ad un prezzo unico finale sia l’abito e sia eventuali accessori. Gli unici accorgimenti che dovrà avere, è nell’evitare di rompere o sporcare il vestito. Inoltre, dovrà restituire l’abito in buono stato alla sartoria o all’atelier che ha effettuato il noleggio.

Nel secondo caso, parliamo di vere e proprie promozioni presenti nei migliori atelier per abito sposa. Queste ultime, al fine di liberare il magazzino e ridurre l’invenduto, propongono degli sconti a partire dal 30% a 40% sulle vecchie collezioni. Questo non vuol dire che parliamo di abiti brutti ma semplicemente di modelli disegnati negli anni precedenti e che non sono stati venduti completamente. Non mancano, però, anche atelier che propongono questi sconti su alcune nuove collezioni, offrendo la fantastica possibilità alla sposa, di individuare l’abito dei propri sogni senza spendere troppo.

Leggi anche