10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Servizio di piatti? Ecco come scegliere quello perfetto

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Vi siete sposati da poco e da poco avete iniziato a vivere nella vostra nuova casa: tutto profuma di nuovo, e tutto ci sembra ancora un sogno dopo essere tornati dal vostro viaggio di nozze. La prima cosa che decidete di fare è invitare a cena quella coppia di amici che non è potuta venire al vostro ricevimento di nozze. Stilate un menù, andate a fare la spesa, vi munite di tutti gli ingredienti e, tornati a casa, iniziate a cucinare. Quale servizio di piatti utilizzare? Un servizio di piatti moderno? Un set quadrato per una cena dai sapori orientali? Un servizio di piatti in porcellana o uno semplice, magari colorato, in ceramica?

Può sembrare banale, ma scegliere il servizio di piatti non è così semplice come si può pensare, perchè deve adattarsi il più delle volte alle varie situazioni che si prospettano. Pertanto nell’ articolo ci occuperemo di fornire dei consigli che siano utili alla scelta del perfetto servizio di piatti.

Tenendo presente che i gusti personali sono l’elemento cardine della scelta di un servizio di piatti e che quindi se ne può preferire uno dalle linee più classiche ad uno dai tratti  più moderni, in linea di massima sono quattro le variabili a cui prestare attenzione: l’utilizzo che ne faremo, il materiale, il design e il prezzo.

Utilizzo

Quando scegliamo un servizio di piatti la prima domanda da porci è: come voglio utilizzarlo? Difatti in un corredo che si rispetti vengono scelti almeno due servizi di piatti:

  • uno da utilizzare tutti i giorni
  • uno da utilizzare nelle occasioni più importanti

Nel primo caso, nella scelta dei piatti da utilizzare quotidianamente dovremmo porci delle domande di natura pratica: si può danneggiare facilmente? Può essere utilizzato nel forno a microonde? Costa molto? Ne posso trovare uno simile nel caso uno o più piatti dovessero danneggiarsi?

Nel secondo caso invece, la scelta dei piatti da utilizzare nelle occasioni importanti ricade più su fattori relativi all’ eleganza, alla raffinatezza, al design del piatto stesso. Non è infatti bello che durante la prima cena a casa i novelli sposi sfoggino un set di piatti che diventi esso stesso un complemento d’arredo?

Materiale

Anche la scelta del materiale è un elemento importante da considerare nella scelta di un servizio di piatti ed è un concetto giocoforza legato a quello dell’utilizzo. Difatti i materiali maggiormente utilizzati per il servizio di piatti sono:

  • la ceramica
  • la porcellana
  • la plastica

La scelta di un servizio di piatti in ceramica è di solito associata all’utilizzo quotidiano di un servizio di piatti, poiché è un materiale abbastanza resistente, modesto e pertanto economico.

La scelta invece di un servizio di piatti in porcellana si associa di solito all’utilizzo che se ne fa in occasioni speciali poiché è un materiale molto pregiato, delicato e dal costo anche molto elevato.

La scelta di un servizio di piatti in plastica invece è relativa a un gusto tutto moderno, che predilige la praticità e la resistenza.

Design

Il design di un servizio di piatti  è relativo alla scelta dei colori, delle dimensioni, e della forma dei piatti. Oggigiorno esistono una infinità di tipologie di piatti, e anche se tutto dipende dal gusto di chi compra, esistono comunque delle “regole base” anche nella scelta di forma e colore. Ad esempio uno stile più classico predilige un piatto dalle linee sobrie, delicate e preferibilmente bianco, mentre uno stile contemporaneo impone veramente poche linee guida: si va dai piatti dalle linee squadrate a piatti colorati in vetro al piatto dalle linee orientaleggianti. Ovviamente un altro fattore che rientra nella sottocategoria design e che è fondamentale da considerare è relativo agli accessori che si accompagnano al servizio di piatti: questo tipo di calice si abbina al piatto? Se scelgo piatti dalle linee squadrate che tipo di posata devo scegliere? Posso associare questo bicchiere da vino a questo piatto dalle linee classiche? Ci sono alcuni brand che offrono un servizio di piatti completo e pertanto abbinato, ma chi vuole associare in maniera del tutto personale servizio di piatti ed accessori deve, in linea di massima, fare attenzione allo stile che vuol dare alla propria tavola e affidarsi al proprio buon gusto.

Prezzo

Altro elemento importante che deve essere preso in considerazione quando si tratta di valutare il servizio di piatti da comprare è relativo alla cifra che si è deciso di utilizzare. Esistono servizi di piatti economici, set di piatti molto cari, set di piatti unici, ed è pertanto necessario tenere bene a mente quali sono le priorità: se ad esempio decido di utilizzare quotidianamente un servizio di piatti in porcellana, devo farlo con la consapevolezza che  se accidentalmente il piatto si rompe, ricomprarlo può essere una spesa abbastanza dispendiosa.

Può sembrare banale, ma la scelta di un servizio di piatti non è sempre così semplice e immediata come si può pensare. Speriamo quindi di aver fornito utili consigli a tutti coloro i quali si accingono ad effettuare tale acquisto.





Leggi anche