10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Servizio da tè: guida alla scelta

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Fa freddo, è inverno, fuori nevica e l’unica cosa a cui si pensa è a riscaldarsiQuale momento migliore se non questo per gustarsi una fumante tazza di tèIl tè, una bevanda aromatica dai mille gusti e dai mille colori il cui consumo è millenario. Come servirla? Un servizio da tè è indispensabile in qualunque ambiente casalingo, meglio ancora se coordinato con lo stile della propria casaOvviamente i set da tè differiscono in base alle culture, e pertanto tendiamo a specificare che i servizi da tè di cui tratteremo sono quelli le cui caratteristiche appartengono alla cultura occidentale. Non sempre è semplice scegliere il giusto servizio da tè e pertanto in questo articolo proponiamo una piccola guida alla scelta che si basi su delle parole-chiave:

  • Composizione del servizio da tè
  • Materiale del servizio da tè
  • Utilizzo e stile del servizio da tè

 Composizione del servizio da tè

I servizi da tè occidentali si compongono di una teiera e di tazze da tè rigorosamente accompagnate da piattini coordinati. I servizi da tè più completi però possono anche contenere una zuccheriera, una lattiera per contenere la crema di latte,un vassoio per servire le tazze e, talvolta, piccoli contenitori per il miele. Il numero di elementi che compongono un set da tè può essere variabile, ma di solito un servizio da tè basilare comprende una teiera e almeno 6 tazze con i rispettivi piattini.

Materiale del servizio da tè

I servizi da tè occidentali possono comporsi di diversi materiali e molto spesso la scelta di preferire un materiale ad un altro dipende dalle modalità di utilizzo del set stesso. I materiali maggiormente utilizzati per le realizzazione di servizi da tè sono:

  1. Ceramica. La ceramica è solitamente il materiale maggiormente utilizzato per la realizzazione di servizi da tè ad uso quotidiano poichè è una materia resistente all’usura nel tempo, non particolarmente delicata, lavabile in lavastoviglie e pertanto pratica.
  2. Porcellana. La porcellana è solitamente il materiale utilizzato per la realizzazione di servizi da tè ad uso sporadico: scegliere un servizio da tè in fine porcellana inglese presuppone la volontà di un utilizzo in occasioni speciali, feste e ricorrenze, ospiti importanti. La porcellana è infatti un materiale molto delicato, che tende all’usura nel tempo nonchè a macchiarsi facilmente.
  3. Vetro. I servizi da tè in vetro sono solitamente preferiti nell’ambito di arredamenti moderni, ed è un materiale molto versatile. Esso infatti viene impiegato: per la sua resistenza nella realizzazione di servizi da tè ad uso quotidiano; per la sua eleganza nella realizzazione di servizi da tè ad uso sporadico.
  4. Argento. I servizi da tè in argento sono molto più diffusi di quanto in realtà non si pensi. Questo perchè l’argento è un materiale prezioso che contribuisce a conferire sontuosità ad un ambiente lussuoso. Per la manutenzione che richiede però è preferibile scegliere questo materiale per servizi da tè ad uso sporadico.

Utilizzo e stile del servizio da tè

La scelta dello stile del servizio da tè dipende ovviamente dai gusti di coloro che acquistano sicuramente, ma dipende anche in parte dall’utilizzo che si è deciso di fare per il proprio servizio da tè.  Si ritiene infatti consigliabile l’acquisto di almeno due servizi da tè:

  • Un set da tè da utilizzare quotidianamente deve essere un set resistente il cui design può cambiare in base alla personalità dell’acquirente e allo stile che quest’ultimo ha deciso di conferire alla propria casa. Se colui che compra ha per esempio conferito un gusto shabby chic all’intero arredamento, dovrebbe preferire un servizio da tè dello stesso genere, o ancora se in una casa prevalgono due colori come il bianco e il nero, si può scegliere di abbinare il servizio da tè o scegliendone uno con gli stessi colori o scegliendone uno in un nuance a contrasto, come per esempio il rosso.
  • Un set da tè da utilizzare sporadicamente è un set da tè le cui fattezze ovviamente possono cambiare in base ai gusti, ma che deve sottostare ad una parola-chiave: eleganza. Che sia in porcellana o in argento, completamente bianco o rifinito in oro, dalle forme più classiche a quelle più moderne, il set da tè da utilizzare in occasioni formali deve avere un certo grado di eleganza per adattarsi alle occasioni  speciali in cui viene utilizzato.

Talvolta poi si può decidere di adattare il proprio servizio da tè ad altri elementi già scelti: se ad esempio si è scelto di acquistare una tovaglia ricamata molto particolare da utilizzare durante le occasioni speciali, si può decidere di acquistare un servizio da tè coordinato; se invece si è optato per un servizio di piatti molto colorato da usare quotidianamente, si può decidere per un set da tè che richiami i medesimi colori.

Scegliere un servizio da tè non è sempre così semplice come si possa pensare. Pertanto, speriamo che queste linee-guida possono essere d’aiuto a coloro che si accingono all’ acquisto di un servizio da tè.

 

 

Leggi anche