10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Abito da sposa economico: perchè no?

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Quando pensiamo al nostro gran giorno immaginiamo tutto, nei minimi dettagli, così come noi lo vorremmo: gli addobbi, le partecipazioni, lauto, i segnaposto, la wedding cake, la confettata ecc ecc. Più che di ogni altra cosa però, ci preoccupiamo dell’abito da sposa, perchè vorremmo ciò che abbiamo sempre sognato. Molto spesso accade però che l’abito che vorremmo non rientra nel nostro budget. Dobbiamo per forza rassegnarci? Certo che no: nell’ articolo proponiamo tre metodi per avere l’abito dei nostri sogni al prezzo dei nostri sogni.

Rivolgerci ad una sarta di fiducia

Molto spesso capita che recandosi in un atelier che vende abiti firmati dai migliori stilisti del panorama wedding, ci piaccia un modello che però non possiamo permetterci. La prima cosa da fare è provarlo: se l’abito provato ci sta un incanto, possiamo gentilmente chiedere alla commessa di farci una foto e, una volta a casa, chiedere ad una sarta di fiducia, di nostra conoscenza o di conoscenza di una nostra parente o amica, di riprodurlo usando materiali magari meno pregiati e con qualche cristallo in meno. Avremo così l’abito dei nostri sogni pagato quasi la metà rispetto a quello che abbiamo visto originariamente.

Approfittare degli sconti

Come si dice: l’industria del matrimonio non si sconta mai! Ciò è vero, ma solo in parte, perchè ci sono dei periodi dell’anno in cui molti atelier scontano, e di non poco, alcuni modelli che magari erano modelli di prova o meno richiesti. E chi ci dice che tra questi modelli non troveremo proprio quello che fa al caso nostro? Magari no, ma magari si, e andremo così a risparmiare su di una somma ingente acquistando un abito che ci va a meraviglia. Poco importa se si tratta di un abito di prova: non c’è macchia o perlina che  una buona tintoria o una brava sarta non possano risolvere.

Scegliere un abito di seconda mano

Soprattutto al sud era usanza, una volta sposate, di donare il proprio abito a delle associazioni religiose, in modo tale da permettere alle spose meno fortunate di avere comunque un abito di buone fattezze nel loro giorno più bello. Oggi quest’ usanza è rimasta ma, se non siete convinte di rivolgervi a degli istituti religiosi, potete fare capo a dei negozi paralleli agli atelier che vendono abiti usati. Potreste trovare l’abito dei vostri sogni e pagarlo davvero un terzo di quello che normalmente verrebbe a costare, vivendo il vostro giorno speciale con il vostro abito ancor più speciale, perchè avrà fatto felici due donne.

L’abito da sposa è una spesa importante, una delle più ingenti dell’intero matrimonio. Non stupisce quindi che alcune spose che hanno un budget ridotto cerchino un metodo per avere un abito da sogno ad un prezzo contenuto: speriamo di avervi fornito 3 buone alternative per avere l’abito dei vostri sogni ad un prezzo da favola.



Leggi anche