10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Nozze civili: 3 idee per personalizzarle

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Quando si pensa al matrimonio solitamente l’immaginario comune vuole una sposa che percorre la navata di una chiesa con lo sposo che l’attende all’altare. Ma non tutti i matrimoni vengono celebrati secondo una funzione di natura religiosa: o per cause religiose, o etiche, o economiche moltissime coppie scelgono una funzione civile per sposarsi. Molto spesso però accade che l’emozione che ci si aspetterebbe per due ragazzi che si uniscono in matrimonio non si percepisce in anonime stanze della casa comunale d’ appartenenza. Cosa fare? Nell’ articolo proponiamo 3 idee per personalizzare le vostre nozze civili.

Addobbi personalizzati

Gli addobbi floreali possono essere uno degli elementi essenziali volti alla personalizzazione del proprio matrimonio: tanti fiori di ogni varietà per dare colore all’intera sala in cui pronuncerete le vostre promesse. Un altro particolare importante in questa occasione sono le sedie da scegliere in base al tuo stile di nozze e decorale con nastri e piccoli fiori che richiamino il tuo bouquet di fiori.

Piccolo cadeaux per gli invitati

Uno dei modi in cui si può personalizzare il rito civile del proprio matrimonio è lasciare un piccolo regalino agli invitati che partecipano alla cerimonia: se per esempio si sceglie di evitare il riso e di preferire le bolle di sapone all’uscita degli sposi, si potrebbero regalare i piccoli flaconcini su cui verranno incisi i nomi degli sposi, oppure regalare delle piccole scatoline in cui apporre un ventaglio e una bottiglina d’acqua se fa molto caldo, o una barretta di cioccolato se ci si sposa in inverno. Stupite i vostri invitati con dei piccoli regali da consegnare all’inizio della cerimonia, simpatici oggetti che potrebbero tornare utili durante l’arco della giornata, come cappelli,occhiali da sole, fazzolettini per eventuali lacrime di commozione, o qualsiasi altra cosa vi venga in mente.

Letture

Una cosa davvero bella durante il rito civile sta nel fatto che l’etichetta è molto più flessibile di quella il cui rispetto certosino è obbligatorio per i matrimoni religiosi. Questa libertà potrebbe allora permettere di rendere partecipi i testimoni, i genitori, i fratelli o gli amici del cuore chiedendo loro di scrivere un pensiero, una storia, un evento felice vissuto insieme e di leggere quello che si è scritto poco prima che gli sposi pronuncino il loro sì per la vita. Ciò sarà uno dei momenti più intimi della vostra cerimonia, uno dei più emozionanti, un momento che più di ogni altro riuscirà a personalizzare il vostro matrimonio.

Il rito civile può essere altrettanto emozionante quanto quello religioso, basta scegliere di personalizzare i momenti giusti e renderli speciali per le vostre nozze.



Leggi anche