10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Vassoio: come scegliere quello perfetto?

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Di certo non è la prima cosa a cui si pensa quando si arreda la propria casa: si tende a focalizzare infatti l’attenzione sulle tovaglie, sul set da bagno, sulla batteria di pentole e su un servizio di piatti o bicchieri in cristallo, ma un vassoio che faciliti il trasporto di bevande e cibi è essenziale in qualsiasi casa che si rispetti. Ma come dovrebbe essere un perfetto vassoio? Nell’ articolo cercheremo di capirlo basandoci su 3 parole-chiave: utilizzo, materiale, stile.

Utilizzo

I vassoi vengono solitamente utilizzati per trasportare cibi e bevande da un posto all’altro: dalla cucina alla sala da pranzo, dalla sala da pranzo alla camera da letto o, più semplicemente, dal piano di lavoro in cucina al tavolo. Esistono vassoi di grandezze diverse a seconda di ciò che devono trasportare: esistono vassoi più piccoli per set da caffè, vassoi di media grandezza per servizi da tè, e vassoi medio-grandi per il trasporto di uno o più piatti.

Materiale

Esistono in commercio vassoi di diversi materiali. I più comuni sono:

  • Acciaio: l’acciaio è utilizzato per la realizzazione di vassoi medio-grandi ed è preferito perchè inossidabile e facilmente lavabile;
  • Cristallo: questo materiale è preferito per la realizzazione di vassoi piccoli o medi per il trasporto di tazze o tazzine. Data la sua delicatezza, viene di solito utilizzato in occasioni speciali o festività;
  • Ceramica e Porcellana: sono materiali preferiti per la realizzazione di vassoi di qualsiasi grandezza perchè, anche se molto delicati, sono molto resistenti.
  • Altri materiali: esistono in commercio vassoi realizzati in materie plastiche, preferiti poichè maneggevoli, pratici e resistenti; vassoi in vetro, delicati da molto eleganti; vassoi in legno, utilizzati di solito in arredamenti dallo stile country o shabby.

Stile

Al pari di qualsiasi altro complemento d’arredo o utensile, anche il vassoio dovrebbe essere scelto in base allo stile scelto per la propria casa. Per cui, viviamo in una casa arredata secondo i dettami dello stile ultramoderno? La scelta perfetta è quella che ricade su un vassoio in acciaio, semplice ma d’impatto; viviamo invece in una casa dalla cucina molto colorata? Vassoi in plastica o in ceramica dello stesso colore o in una nuance che comunque si abbini al resto dell’arredamento.

Sembrerà banale, ma anche la scelta di un vassoio da cucina deve sottostare ad alcune, utili e pratiche considerazioni. Speriamo di aver fornito quelle più importanti al fine di permettere una scelta giusta e ponderata.

 

Leggi anche