10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Addio al nubilato: tre consigli per sorprendere la sposa

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il giorno del matrimonio sta per avvicinarsi e la sposa ha scelto tutto: partecipazioni, bomboniere, fedi, lista nozze, auto, aperitivo, wedding cake e tutto ciò che può essere d’aiuto alla realizzazione di un perfetto matrimonio. Esiste una cosa però a cui la sposa non ha pensato perchè non è suo compito farlo: l’addio al nubilatoL’addio al nubilato consiste in un momento tutto dedicato alla sposa, durante il quale tutte le sue amiche e parenti donne si adopereranno per far sentire speciale e unica la futura sposa. Ma: come organizzare il perfetto addio al nubilato? Proponiamo nell’ articolo 3 consigli che potranno essere una guida per chiunque abbia deciso di organizzare un addio al nubilato.

Scegliere qualcosa che piace alla sposa

L’addio al nubilato è un momento molto importante nella vita di una giovane donna che sta per sposarsi, poichè è un augurio di felicità che tutte le sue amiche le porgono. L’addio al nubilato consiste in una piccola festa organizzata dalle amiche più intime della sposa, ma non è soltanto questo: oggigiorno infatti anche l’addio al nubilato ha subito una evoluzione, e da semplicissima cena a casa o in pizzeria  si è trasformato in un vero e proprio evento. Alcune donne infatti scelgono location anche molto particolari per la sposa: alcune organizzano addii al nubilato in centri benessere, altre in locali al tramonto che permettono un aperitivo in riva al mare, altre ancora scelgono di noleggiare una limousine e girare per la città tra selfie e champagne. Prima di scegliere che cosa fare però, bisogna capire cosa piace alla sposa: è il suo giorno speciale, e non sarebbe appropriato trascinarla in qualcosa che non gradisce. Meglio qualcosa che si è sicure possa piacerle, in modo tale da passare un bel momento tutte insieme.

No all’addio al nubilato il giorno prima del matrimonio

Tradizione vuole che l’addio al nubilato si organizzi il giorno prima o la notte prima del giorno delle nozze. Ciò è controproducente per tutti poichè solitamente sia la sposa che le invitate dovranno svegliarsi molto presto il giorno del matrimonio per affrontare make up e acconciatura, dovranno avere un viso riposato, dovranno effettuare un sonno ristoratore. Inoltre solitamente il giorno prima del matrimonio è un giorno ricco di eventi relativi agli ultimi ritocchi affinchè tutto sia perfetto: è un giorno stressante e magari la sposa vorrebbe dedicarlo ad occuparsi dei preparativi fino all’ ultima ora, affinchè ogni particolare risulti perfetto.

Lasciare un ricordo indelebile

L’addio al nubilato è un momento importante nella vita di tutte le donne. Quel giorno infatti è un carico di emozioni precedente al matrimonio che difficilmente la sposa dimenticherà. Perchè allora non impreziosirlo con dei piccoli doni che, fatti con il cuore, contribuiranno a rendere indelebile questo momento nella mente della sposa? I regali che solitamente si porgono alla sposa sono completi di lingerie, un piccolo viaggetto, il biglietto pagato dalle altre per entrare al Casinò, la torta recante delle scritte carine del tipo “keep calm – sono la sposa”, un gioiello o qualcosa che di sicuro farà piacere alla sposa. L’imperativo infatti è regalare alla sposa qualcosa che potrà apprezzare: no per esempio a un servizio di piatti o ad una tovaglia particolare come regalo se sappiamo chè ha aperto una lista nozze, sì invece ad un bel profumo se sì è a conoscenza di quello che preferisce.

Anche organizzare un addio al nubilato può essere non sempre semplice. Speriamo allora di aver fornito degli utili consigli a tutte coloro che hanno deciso di organizzarne uno per la loro amica che si sposa.

Leggi anche