10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Matrimonio: come organizzare un aperitivo stile street food

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Street food sta per cibo da strada, ovvero il cibo venduto presso camioncini o carretti che si consuma passeggiando, su tavolini di fortuna o take away. Una delle tendenze più forti della gastronomia attuale è quello di aver reinventato lo street food in chiave gourmet per renderlo adatto ad aperitivi e piccoli buffet, idea da subito rubata dal wedding system per inaugurare il rinfresco di nozze in modo alternativo. Difatti un numero sempre maggiore di coppie sceglie di organizzare un aperitivo in chiave street food all’uscita dalla Chiesa/Comune dopo aver pronunciato il proprio “si”. Questo momento è diventato talmente di tendenza da essere definito irrinunciabile al pari degli addobbi floreali, dei segnaposto, dell’auto, del tema del proprio matrimonio.  Ma: come si organizza un aperitivo street food? Non è una operazione che si rivela sempre semplice, e pertanto proponiamo nell’articolo una serie di consigli utili a chi abbia deciso di organizzare un piccolo “ rinfresco” pre- ricevimento. Per fare ciò ci avvaliamo di alcune linee-guida che sono: tipologia di aperitivo; natura del supporto; affinità con il tema del proprio matrimonio.

Tipologia di aperitivo: dolce o salato?

In verità è un pochino improprio parlare di un aperitivo dolce, è più corretto parlare di buffet dolce e, pertanto, useremo questa differenziazione. Partendo dal presupposto che la scelta di un aperitivo salato o di un buffet dolce dipende essenzialmente dalla soggettiva preferenza degli sposi, la scelta solitamente ricade su un buffet dolce, se ci si sposa di mattina, e su di un aperitivo salato, se ci si sposa di sera. Questo perchè solitamente gli aperitivi sono tendenzialmente più adatti nelle ore serali come anticipo della cena e sono molto consistenti; i buffet dolci invece sono meno corposi perchè si prospetta un rinfresco di più portate, come solitamente accade per i matrimoni che si tengono di mattina. Cosa prevedono? Il buffet dolce prevede solitamente dolcetti di piccola pasticceria, torte in monoporzione, dolcetti di pasta di mandorle, confetti,granite,gelato e un buon vino frizzante dolce o brut, a seconda delle preferenze. L’aperitivo salato invece prevede molti più elementi: mini panini, mini hot dog, prodotti di rosticceria, pizzette, patatine fritte in mini porzioni,assaggi di pasta, affettati, prodotti caseari, bibite gassate, acqua, spumante. Una piccola attenzione è da rivolgere ai propri invitati: se ad esempio un invitato soffre di diabete, procurare bibite gassate senza zucchero; se invece qualcuno soffre di celiachia, procurarsi prodotti senza glutine perchè ogni invitato ha diritto a godere a pieno di tutti i momenti del matrimonio.

Natura del supporto: Ape car, Carretto o Furgoncino?

Per rendere davvero sbalorditivo l’aperitivo in chiave street food ci vuole il supporto giusto. Online infatti si possono trovare una serie di agenzie che noleggiano mezzi di trasporto dal design unico utili a dare uno stile personalissimo anche a questo momento del proprio matrimonio. Si possono noleggiare infatti ape car, carretti e furgoncini che fungeranno da “stand” per il vostro aperitivo. L’ape car, veicolo a tre ruote prodotto fin dal 1984, è un simbolo italiano unico nel mondo, e la sua unicità potrebbe riflettersi se lo scegliete per il vostro aperitivo street food: caratteristico, piccolo e grazioso contribuirà a dare un gusto tutto retrò, degli anni d’oro del boom economico, alle vostre nozze; il carretto invece ci fa pensare al carretto dei gelati, ed è proprio così che il carretto per rinfresco si presenta: carretti a traino con bicicletta dai colori sgargianti o vintage che subito ci fanno pensare alle bellezze delle feste di piazza a cui ci portavano i nonni da bambini; il furgoncino può essere moderno o vintage, molto versatile in questo senso, e presenta la possibilità di trasformarsi in uno stend più grande rispetto alle due soluzioni precedentemente esposte.

Affinità con il proprio matrimonio: cosa scegliere?

Come abbiamo avuto modo di accennare, la scelta di un aperitivo street food deve tener conto del momento in cui verrà a celebrarsi il proprio matrimonio. Se ad esempio si è deciso di sposarsi di mattina, sarebbe più indicato un buffet dolce da organizzare con un ape car o con un carretto, più piccoli e adatti, mentre per un matrimonio di sera è indicato scegliere un furgoncino che, essendo più grande, possa contenere un aperitivo street food salato più corposo. A parte questo però è necessario che anche l’aperitivo street food segua l’allure data al proprio matrimonio: le bomboniere sono confezionate con nastrini grigi? nastrini grigi ad adornare il furgoncino scelto; le partecipazioni hanno dei richiami ad uno stile shabby? stessi richiami da applicare agli specchietti retrovisori dell’ape car; la confettata di nozze prevede 5 gusti diversi per i confetti? procurarsi per il buffet dolce in stile street food la stessa tipologia di confetti che saranno usati per la confettata.

Non è facile, nel tentativo di stare al passo con le nuove tendenze, prendere in considerazione tutta una serie di particolari che possono sfuggire. Pertanto ci auguriamo che l’articolo abbia fornito i consigli utili a coloro che si accingono ad organizzare un aperitivo street food per il proprio gran giorno.

Leggi anche