10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Wedding cake: come scegliere?

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Uno dei momenti più belli che precedono il matrimonio è sicuramente quello relativo alla  scelta della wedding cake. La torta nuziale rappresenta infatti uno degli elementi essenziali per rendere perfetto un matrimonio, basti pensare che ad essa è dedicato un intero momento del ricevimento, quello finale, organizzato in un contesto separato, magico, suggestivo e addobbato con fiori che è perfetto per l’album fotografico. Non sempre però è semplice decidere per quale tipologia optare: classica torta a piani o torta dalla base unica? Torta semplice o articolata? Colori sobri o estrosi? Siccome allora non per tutti la scelta di un elemento così importante è un’operazione semplice, proponiamo in questo articolo delle linee-guida volte alla scelta della perfetta wedding cake.

Scegliere il pasticciere

Solitamente il ristorante o il catering scelto per la cerimonia offrono agli sposi delle numerose possibilità tra cui scegliere nel momento in cui viene proposto il menù. Se però vi è il proposito di realizzare la propria wedding cake personalizzata, si può chiedere ad un pasticciere di preparala apposta per gli sposi. A Napoli è possibile scegliere diversi laboratori che si occupino nello specifico della realizzazione di torte nuziali.  Per cui vi proponiamo tre tra i migliori wedding cake designer a Napoli.

Sugar Queen

Nel cuore del salotto di Napoli sorge Sugar Queen, piccolo e raffinato laboratorio di gustosa pasticceria. La proprietaria, Giada Baldari, ha fatto del suo punto vendita un vero e proprio punto di eccellenza per la città di Napoli. Questa talentuosa ragazza ha iniziato come autodidatta fino a specializzarsi nel settore del cake design. Arriva a partecipare come concorrente del talent di Rai2 “Il più Grande Pasticciere” classificandosi quinta. Sarà lieta di ricevervi presso il suo laboratorio per realizzare la wedding cake dei vostri sogni.

Cake Appeal

La bakery di Cake Appeal, situata nel quartiere napoletano di Chiaia, vi trasporterà in un accogliente ambiente che riflette lo stile anni ‘50 del ‘900 dove poter degustare dolci tipici americani come cupcake, macaron e cookie da consumare seduti a tavolino o da portar via in allegre confezioni. La proprietaria, Dalila Duello, organizza presso il proprio laboratorio corsi di cake design e di pasticceria all’americana: una vera e propria boss delle torte italiana! Sarà felice di ricevervi e di realizzare tutte le vostre richieste per la vostra wedding cake personalizzata.

Luxury Cake by Lucia Candela

L’avventura di Lucia Candela nell’ambito della realizzazione di wedding cake nasce all’incirca 8 anni fa e ad oggi è una delle cake designer più apprezzate del panorama napoletano. La sua passione per tutto ciò che è zucchero, fantasia, cioccolato e dolciumi l’ha portata a diventare una vera e propria professionista nel campo della realizzazione di torte nuziali. Aperta ad ogni tipo di richieste, scopo di quest’artista è quello di entrare in empatia con il cliente prima ancora di buttar giù delle idee, per costruire insieme i propri sogni.

 Scegliere la tipologia di wedding cake

Prima di recarsi presso un laboratorio di pasticceria, è bene consultare cataloghi e siti internet specializzati al fine farsi una prima idea di come dovrebbe essere la wedding cake dei propri sogni. L’imperativo è personalizzare: se ad esempio si è scelto di organizzare un matrimonio che abbia come proprio tema il colore avorio sarebbe opportuno che la torta fosse realizzata con degli elementi che richiamino quel colore. Per quanto riguarda la struttura della torta anche se oggi si fà spazio ad una concezione sempre più minimalista anche rispetto alla realizzazione della torta nuziale, la wedding cake a piani resta un evergreen preferito dalla maggioranza delle coppie. Solitamente si va da un minimo di tre piani ad un massimo di 8 pani; i piani superiori sono ovviamente più piccoli di diametro rispetto alla base per slanciare l’intera struttura. La forma dei piani, che possono poggiarsi gli uni sugli altri o essere distanziati da sostegni, può essere quadrata, rettangolare, a cuore, triangolare o asimmetrica. All’apice dei piani sono solitamente posizionate delle piccole miniature dello sposo e della sposa che oggi sono più personalizzabili che mai: non è raro infatti rivolgersi a degli artisti del cioccolato plastico per commissionare miniature aventi le medesime sembianze degli sposi.

 Farcitura e decorazioni

La torta nuziale a piani è solitamente composta da una base di pan di spagna farcita secondo i gusti degli sposi e di solito ricoperta da pasta di zucchero modellabile o da crema di burroLe decorazioni inoltre possono essere innumerevoli e di altrettante innumerevoli forme: in pasta di zucchero o cioccolato plastico si possono ad oggi praticamente creare tutti gli oggetti che si vogliono: fiori, miniature, cuori, sculture, nastri e chi più ne ha più ne metta. Il consiglio è quello di optare per delle decorazioni in linea con il tema scelto per il proprio matrimonio.

 Quando prenotare

Posto che si sia scelto di rivolgersi ad un cake designer per la realizzazione della propria wedding cake, è necessario prenotare la torta almeno 5 mesi prima della data del matrimonio. Questo perchè la realizzazione di una torta nuziale personalizzata da vari particolari richiede una mole di lavoro non indifferente, soprattutto se si tiene conto che l’artista realizzatore della torta deve occuparsi anche di altri progetti.

 Scegliere la torta per il proprio ricevimento di nozze non sempre è così semplice come si pensa. Speriamo allora di aver fornito le adeguate linee-guida a coloro i quali si accingono a scegliere la propria wedding cake.

 

 

Leggi anche