10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Come scegliere un servizio di posate

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Il servizio di posate è un elemento fondamentale in qualsiasi contesto casalingo che si rispetti poichè un buon set di posate può fare davvero la differenza sulla propria tavola. Orientarsi nella scelta non è però sempre un’operazione semplice poichè bisogna sempre mantenere una certa coerenza con lo stile della casa, più in generale, e della tavola in particolare, adattando ad esempio il set di posate alla tovaglia scelta.

Per orientare l’acquirente nella scelta del giusto servizio di posate ci affideremo a tre parole-chiave:

  • composizione
  • materiale
  • utilizzo

Composizione

I servizi di posate possono avere delle composizioni tra le più disparate. Un comune set di posate prevede infatti forchette, cucchiai, coltelli e cucchiaini e ogni elemento serve per consumare una certa tipologia di pietanze. Esistono set di posate più completi però in cui possiamo trovare forchette per dolci e pesce nonchè diversi accessori per la preparazione di cibi: non è raro trovare set che prevedono palette, spatole, forchettoni, mestoli ecc.  Il servizio  di posate è generalmente composto da pezzi per 6,12 o 18 persone ed è quindi consigliabile comprare  un set per almeno 12 persone se si prevede l’organizzazione di cene per occasioni speciali che coinvolgono tutta la famiglia.

 Materiale

I set di posate possono prevedere materiali di diverso genere. Procediamo ad indicare quelli più comuni:

  1. acciaio inox: è il materiale maggiormente utilizzato nella produzione di servizi di posate dall’utilizzo quotidiano poichè è il materiale più resistente all’usura nel tempo ed è lavabile in lavastoviglie.
  2. argento/ ottone: sono i materiali “classici” utilizzati per i servizi di posate impiegati in occasioni speciali. Sono materiali che rendono il set di posate particolarmente fine ed elegante, ma sono poco pratici e prevedono la necessità di essere periodicamente lucidati poichè si macchiano facilemente.
  3. altri materiali: raramente si utilizzano materiali quali il legno o il corno, mentre per chi ama uno stile retrò è possibile comprare posate di porcellana. Attenzione però a controllare la presenza di danni se si sceglie un set di posate vintage.

Utilizzo

La scelta di un set di posate deve tener conto principalmente dell’impiego che se ne vuole fare.

Bisogna quindi far prevalere una scelta di:

  • praticità, se si tratta di un servizio di posate utilizzato quotidianamente. Ogni posata dovrà per cui avere un’impugnatura comoda e maneggevole, i coltelli dovranno essere taglienti, i rebbi delle forchette appuntiti e i cucchiai dovranno avere una forma concava pronunciata in modo tale da raccogliere facilmente i liquidi. Per questo si sceglie di solito l’acciaio come materiale preferito per i set di utilizzo quotidiano,  poichè permette di realizzare posate con tutte le caratteristiche indicate e che si adattino a tutte le tipologie di tovaglie, da quelle più semplici a quelle più colorate.
  • eleganza, se si tratta di un servizio di posate dall’utilizzo sporadico. Ci sono servizi di posate difatti che vengono utilizzati solo nelle occasioni speciali o come ornamento alla tavola per le meravigliose fattezze che spesso presentano. In questi casi non si guarda alla praticità o alla funzione, ma alla bellezza e al design di ogni singolo pezzo, al fine di impreziosire la tavola.

Ovviamente la scelta di un determinato stile per il proprio servizio di posate dipende anche dall’utilizzo che si decide di farne: si preferisce ad esempio un servizio di posate allegro e colorato per apparecchiare la propria tavola quotidianamente, e un servizio di posate invece dalle fattezze più classiche per imbandire la propria tavola per delle occasioni speciali.

Sembrerà banale, ma anche la scelta di un servizio di posate non è sempre così semplice come si pensa. Speriamo pertanto che questi consigli possano essere utili a chi ha intenzione di acquistare un nuovo set di posate.

Leggi anche