10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Matrimonio: tre idee per la scelta del tema

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

La data del matrimonio è stata fissata, la location decisa, il fotografo contattato, ma…si, sembra proprio che manchi qualcosa! Qualsiasi matrimonio che si rispetti si basa sulla scelta di un tema poichè è esso stesso a divenire il filo conduttore per l’organizzazione dell’intero evento. Talvolta la scelta di un tema può avvenire in maniera del tutto spontanea rispetto a quelle che sono le preferenze degli sposi, come ad esempio la scelta di un simbolo preferito dalla sposa o dallo sposo può determinare il tema stesso del matrimonio, o magari entrambi gli sposi amano il mare e decidono pertanto di sviluppare il tema marino, scegliendo magari dei segnaposto a forma di conchiglia o delle partecipazioni i cui colori richiamano i mille toni del blu del mare.

Altre volte però la scelta del tema per il proprio matrimonio non è sempre così immediata. Ci proponiamo pertanto di offrire delle idee che possano aiutare gli sposi a decidere quale tema si addica di più alle loro esigenze.

Colore

Un colore o un abbinamento di colori come tema per il proprio matrimonio è una delle scelte più gettonate. Il motivo è abbastanza intuitivo: sono temi versatili che si adattano tanto alla scelta dei fiori e dei segnaposto quanto alla scelta degli addobbi. I colori che generalmente vengono scelti come tema per il matrimonio si basano o su di una profonda antitesi cromatica ( nero+bianco) o su di una netta similitudine ( colori pastello). Solitamente però i colori principali di un matrimonio vengono scelti in base alla distinzione in:

  • colore base: che è il colore più diffuso e fa da base per il colore scelto come tema
  • colore tema: utilizzato per creare effetti cromatici e spezzare il colore base

Per questi motivi il colore base dovrebbe essere un colore chiaro, spaziando da nuances che vanno dal bianco al rosa pallido. Una volta che il colore tema è stato individuato, tutti gli elementi delle nozze quali  segnaposto, partecipazioni, addobbi floreali, bomboniere, decorazioni torta ecc dovranno presentare dei richiami al colore tema.

Location

Può accadere che il tema del matrimonio venga a svilupparsi in base alla location scelta per il proprio matrimonio, ed è un evento che accade molto più spesso di quanto ci si aspetti. Immaginate ad esempio di aver scelto come location per il vostro matrimonio un sontuoso hotel che si affaccia a strapiombo sul mare di Sorrento: pensiamo ai colori del cielo che al tramonto di una sera di metà maggio si fondono con il blu intenso del mare…immediatamente ci sentiamo immersi in un’ atmosfera romantica e rilassata, e il tema da scegliere non può che sottolineare tanta bellezza; O ancora pensate di aver scelto come location per il vostro matrimonio un ristorantino in spiaggia: si può camminare sulla sabbia, bagnarsi i piedi, sentire il rumore delle onde…il tema non può essere che quello “marino”. Colori che spaziano dal blu al verde, centrotavola con ampolle ripiene d’acqua e pesciolini, bomboniere dalla forma di piccole stelle marine. Oppure avete scelto una villa in collina: la natura vi attornia, il verde, l’odore dei fiori tutto intorno….il tema non  può che  spaziare da un green-ecosostenibile a un country chic.

Passioni

In conclusione la scelta di un tema per il proprio matrimonio che si basa su di una passione condivisa da entrambi gli sposi rappresenta forse il modo più incisivo per personalizzare il proprio matrimonio. Poniamo che infatti che la coppia abbia una grande passione per la musica, o per un autore particolare, o per una canzone che abbia avuto un particolare significato nel corso della loro storia ed ecco che il tema prende forma da solo: tavoli per esempio denominati come le canzoni dei Pink Floyd, o bomboniere che siano invece miniature della chitarra preferita di Pino Daniele. O ancora pensiamo ad una coppia che abbia una particolare predilezione per un periodo storico particolare, gli anni ‘50 del Novecento: il tema del matrimonio potrebbe essere tutto strutturato su gli usi e i costumi di quel periodo. E ancora pensiamo a due ragazzi giovani, un pò eccentrici che hanno una passione smisurata per una serie tv in particolare: il tema per il proprio matrimonio potrebbe essere incentrato tutto su di essa.

La scelta di un tema è ampia e variopinta, ma speriamo di aver contribuito a dare uno spunto a chi è ancora indeciso e perchè no, una spinta ad azzardare a scegliere un tema personalissimo seppur inusuale.

Leggi anche