10 Euro a Settimana!

Senza Anticipo e senza Busta Paga.
Clicca qui e chiama al +39 388 839 65

Tradizioni matrimonio, ecco alcune delle più amate nel giorno più bello

Condividi su

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Conoscere le tradizioni del nostro territorio, è anche un simpatico modo per creare un magico legame con le persone più care. Non solo i genitori della sposa, si occupano della principale tradizione del corredo. Presenti, infatti, anche altre usanze da parte di suocera, dello sposo e della sposa.

Il corredo sposa, la tradizione matrimonio numero uno dei genitori alla figlia

Conosciamo più nel dettaglio un classico delle tradizioni del nostro territorio ovvero il corredo sposa. In origine, il corredo veniva preparato fin da bambine da parte dei genitori, acquistando nei negozi di biancheria, i principali prodotti per la casa. Immancabili, stoviglie complete e servizi di porcellana eleganti per la cucina, asciugamani di cotone e biancheria da letto.

Ad oggi, la suddetta tradizione si è resa più moderna e prevede la realizzazione del corredo anche un anno prima. Inoltre, vi è una maggiore collaborazione con la sposa e la possibilità di poter acquistare anche online su un e-commerce e ottenere prodotti di qualità a buon prezzo. Vuoi maggiori dettagli sulla principale tradizione del territorio? Leggi qui: Corredo sposa, 4 consigli per l’acquisto della biancheria da letto.

Un ruolo molto importante nelle tradizioni del territorio, da parte della suocera

Oltre ai genitori, gioca un ruolo importante sulle principali tradizioni matrimonio, la suocera. La più nota è quella sul bouquet da donare il giorno del matrimonio. In pratica, la tradizione vuole che la mamma dello sposo, si rechi qualche ora prima della celebrazione del rito religioso a casa della sposa e doni alla stessa il bouquet. Da notare, come questa usanza presenti ad oggi dei nuovi dettagli ovvero una maggiore complicità dalle due donne.

Non è la sola suocera a scegliere i fiori che andranno a comporre il bouquet, ma le due donne, potranno recarsi anche insieme e decidere quali combinazioni floreali inserire al suo interno. Meno nota, ma seguita come tradizione da molte suocere, è regalare alla nuova figlia, un gioiello prezioso. Quest’ultimo, potrà essere indossato lo stesso giorno del matrimonio o ad un primo e nuovo evento a cui la donna parteciperà da sposata.

Cosa possono regalarsi gli sposi prima del matrimonio?

E lo sposo? Eh si anche l’uomo ha un ruolo centrale nelle principali tradizioni matrimonio. Ad esempio, in occasione della promessa, viene donato un anello di fidanzamento. In alcuni casi, tuttavia, c’è chi decide di fare questo regalo all’atto della proposta di matrimonio. Il giorno del lieto evento, è poi possibile far recapitare a casa della sposa, un mazzo di fiori. C’è anche chi rimane fedele alla vecchia tradizione. Questa consiste, nel regalare 100 rose rosse e 1 bianca a casa della sposa.

Regali molto originali e che riprendono delle tradizioni matrimonio antiche, sono legati alla serenata dello sposo. Ci si reca sotto al balcone dell’amata in compagnia di musicisti e si dedicano il giorno prima del matrimonio, le canzoni più romantiche. Occhio, per la perfetta riuscita di questa tradizione, alla complicità di familiari e amici della sposa. Anche la sposa a sua volta può regalare per tradizione qualcosa di unico al suo uomo. In particolare, sono molte quelle che optano per un orologio, da indossare in modo discreto il giorno del matrimonio.

Bouquet sposa, il lancio fortunato e di buon augurio per le amiche nubili

Non possiamo non menzionare, una tradizione matrimonio molto amata dalle amiche nubili e che riguarda il lancio fortunato del bouquet sposa. Al termine del ricevimento e in genere con la complicità del piano bar, si richiede a tutte le amiche nubili di riunirsi e di prepararsi per il lancio. La sposa rigorosamente girata, dovrà lanciare il bouquet e chi lo raccoglierà si sposerà entro l’anno. In alcuni casi, è possibile anche scegliere di persona a chi destinare il bouquet, non predisponendo tale lancio. Si tratta, di una tradizione meno conosciuta ma comunque di buon augurio da destinare alla propria migliore amica o alla propria sorella.

Leggi anche